Calendari raduniClubEventiSicilia

4° Raduno Wild Tracker’s Etna Explorer

A Santa Venerina (CT) il vulcanico Club Wild Tracker’s 4×4 organizza per domenica 20 febbraio il  4° Raduno “Wild Tracker’s Etna Explorer”, una manifestazione sportiva amatoriale non competitiva dedicata alle auto fuoristrada ed ai quad. Il percorso del 4° Raduno Wild Tracker’s Etna Explorer, come tradizione, parte da Santa Venerina alle pendici dell’Etna, prosegue poi sul versante orientale del vulcano, continua su quello settentrionale e si conclude verso nord, sulle propaggini dei Monti Peloritani. Il tracciato del raduno è molto vario (sterrato, fangaie, pietraie, ecc.) ed è articolato su un percorso principale perfettamente fruibile dai veicoli fuoristrada di serie con varianti “very hard” pensate per gli equipaggi più “smaliziati” ove è richiesta una buona conoscenza di tecnica fuoristradistica. Tali varianti “very hard” sono di volta in volta evidenziate (con allegati) nel Road Book. In ogni caso la partecipazione al Raduno è consentita solamente alle autovetture fuoristrada, in regola con il Codice della Strada e munite di marce ridotte, e ai quad. E’ vivamente consigliato avere gomme in buono stato per uso fuoristradistico, strops, grilli e apparato CB. Al raduno non sono ammessi i SUV ed i camper fuoristrada. La quota di partecipazione per i soci tesserati F.I.F., anche quest’anno, è di € 40,00 ad equipaggio (pilota e copilota), mentre per i partecipanti non tesserati F.I.F. la quota è di € 60,00, i conducenti di quad ed i soci Wild Tracker’s, anche quest’anno, pagano € 25,00. Il divertimento sarà assicurato – precisano gli organizzatori – se i componenti degli equipaggi si comporteranno da “veri” fuoristradisti, ovvero con prudenza, buon senso, senza uscire dal percorso indicato nel Road Book, evitando assolutamente tutte quelle “esibizioni” di pseudo-abilità che niente hanno a che vedere con lo spirito fuoristradistico che distingue il club, infine, ma soprattutto, rispettando l’ambiente e preservandolo, anche per future esperienze in off-road. Confermata la partecipazione di equipaggi e fan del fuoristrada dell’isola di Malta, che ormai da anni sono affezionati a questo emozionante raduno nel più suggestivo e pittoresco paesaggio etneo.

Programma
Partenza da Santa Venerina (CT) presso il piazzale antistante la Chiesa Tenda di via Aldo Moro.
Ore 8,00 – Consegna del “Road Book”, del sacchetto “Spuntino Viaggio” e partenza degli equipaggi.
Ore 17,00 (circa) Arrivo nel territorio del Comune di Forza d’Agrò (ME) .
Ore 18,00 (circa), come consolidata tradizione, inizio della Grande Degustazione offerta dal Club con “Maccheronata, Ricotta e Crispelle Calde, Bevande e come conclusione Dolci Caserecci”.
Consegna del ricordo del Raduno (ad equipaggio).
Consegna della coppa per l’equipaggio interamente femminile (pilota e copilota)
Consegna delle coppe al Club più numeroso, al Club proveniente da più lontano (almeno due equipaggi), al conducente più anziano, al conducente più giovane, all’autovettura più nuova, all’autovettura più vecchia, ecc.).
Sorteggio dei premi messi in palio (treno di gomme, antifurto, autoradio con porta USB, CB portatili, binda, strops, torcia, chiave a croce, guanti, ecc.).Saluto finale del Presidente del Club Wild Tracker’s 4×4.

Info: Michele 340/9259028 – 340/7978989 – mike4x4.m@libero.it  – www.offroadweb.it

Tags

Related Articles

Lascia un commento

Check Also

Close
Back to top button
Close