CalabriaProve

K2 Santa Maria con Rubicon Cherokee Toyo 80

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=03GoIQYYdvU[/youtube] Sulla pista Santamaria, situata nel cuore calabro della Sila, abbiamo ripreso in azione alcune vetture spettacolare del Club K2 reggino, con Nino Scoglio in piena azione!
Questa pista nasce a luglio 2011 sull’altopiano silano in Contrada Santa Maria di Lagarò in provincia di Cosenza a due passi da Camigliatello Silano. Dopo diversi progetti e lavori eseguiti dal responsabile e coadiuvati da alcuni degli associati, la pista ha subito profonde trasformazioni e miglioramenti; ancora oggi si attuano cambiamenti per renderla sempre più bella e più piacevole, comunque pronta per essere teatro di manifestazioni ufficiali e non, in tutta sicurezza. La pista ha una grandezza complessiva di 35.000 metri quadrati,di cui circa 14.000 metri dedicati ai fuoristrada con 14 prove diversificate per difficoltà,e gli altri circa 21.000 metri dedicati a fettuciato Quad,Enduro,Pit bike.
Il terreno, in grado di drenare grandi quantità d’acqua, rende la pista agibile anche dopo un solo giorno dal termine delle precipitazioni.La pista è del tipo permanente,quindi aperta tutto l’anno e per tutti gli eventi,la stessa sara’ sempre aggiornata ed in continua evoluzione per soddisfare le esigenze dei partecipanti/piloti.

Tags

Related Articles

One Comment

  1. un ringraziamento lo dobbiamo al mitico Luigi Aura ideatore della pista SANTAMARIA, alla moglie Maria pantusa che per fortuna lo segue tipo; motrice e rimorchio, al mitico presidente del magna grecia off road Giuseppe russo, ed in fine un ringraziamento lo merita tutto il direttore della rivista ELABORARE 4×4, Giovanni Mancini grande appassionate del mondo OFF ROAD.

Lascia un commento

Back to top button
Close