Calendari raduniClubEventiMitsubishiModelliNewsToscana

Raduno Internazionale Pajero World Club Italia al Ciocco

Sole, natura, buona cucina e off-road: un mix perfetto e vincente per il grande successo del Raduno Internazionale Pajero World Club Italia al Ciocco. Infatti Sabato 10 e Domenica 11 Settembre i partecipanti hanno assaporato l’emozione del fuoristrada nelle splendide terre dell’alta toscana. Gli amanti dei fuoristrada Mitsubishi si sono riuniti da tutta Italia e dall’estero allo Sport Village Ciocco per l’atteso appuntamento con il Raduno Internazionale Pajero World Club Italia, iniziando una nuova avventura fatta di escursioni off-road, divertimento, adrenalina, buona compagnia e naturalmente buona cucina! Dopo le fasi di registrazione, gli istruttori della Scuola Pilotaggio Mitsubishi, gestita da drivEvent, hanno spiegato il percorso attraverso il briefing introduttivo e la consegna dei road book, per poi procedere alla partenza dallo Sport Village Ciocco verso il ristorante La Lanterna, passando per tratti sterrati che hanno acceso ancora di più la voglia di esplorare lo splendido territorio che la Garfagnana propone ad ogni amante della natura. La carovana è ripartita dopo pranzo alla volta della montagna, arrivando fino a toccare quota 1.700 metri attraverso tracciati mediamente scorrevoli. I partecipanti si sono orientati con il road book arrivando fino al suggestivo paese di San Pellegrino in Alpe, al confine tra Toscana ed Emilia-Romagna, dove il panorama era veramente mozzafiato. Il percorso è durato fino a sera ed ha toccato gran parte dei punti più emozionanti dell’Appennino, con la possibilità di scorciatoie segnalate nel caso di arrivo ritardato. Alla sera, tutti a cena al ristorante Km0 per confrontarsi sulla giornata e guardare insieme video e foto dei più importanti raduni vissuti, gustando prelibati piatti tipici locali. Ma, dato che la voglia di avventura non sembrava placarsi, gli istruttori hanno proposto un suggestivo tour in notturna che ha regalato grandi emozioni al gruppo, con tutti i fuoristrada in fila nella notte, fari accesi e nell’aria solo il rumore dei motori e dei rapaci notturni. Dopo una bella dormita negli accoglienti chalet in legno dello Sport Village Ciocco, i partecipanti sono ripartiti domenica mattina per la 2° tappa in programma che ha dato la possibilità di scegliere tra un percorso divertente ma relativamente tranquillo ed uno invece particolarmente impegnativo. I guidatori più esperti e più temerari si sono cimentati nel “Buscione”, un tratto di richiamo per i migliori fuoristradisti di tutta Italia e non solo, che mettono alla prova se stessi e la propria vettura in un percorso ricavato dal letto di un fiume, composto principalmente da grandi sassi e da un’ardua salita immersa nel verde e chiusa dagli alberi, tanto da dover accendere i fanali in pieno giorno. Un’atmosfera unica in cui il contatto con la natura e l’adrenalina da off-road diventano protagonisti assoluti. Durante la mattinata si sono poi svolte le Prove di Abilità nel Parco Giochi Off Road del Ciocco divise in tre step: il Trial, in cui i partecipanti dovevano riuscire a passare da un breve percorso in salita particolarmente difficile e con diverse curve senza toccare i paletti ed evitando le retromarce; la Bilancia, in cui le vetture dovevano stare più a lungo possibile in bilico su grossi tronchi, e la Prova di Retromarcia in discesa. In ogni prova erano presenti gli istruttori della Scuola Pilotaggio Mitsubishi per aiutare i partecipanti e per segnare i punteggi in modo da eleggere i vincitori di ogni prova ed il Campione Sociale, ovvero il guidatore con il punteggio migliore nelle tre prove. Per concludere in bellezza è stata organizzata una grande grigliata in vetta alla Tenuta dove si sono svolte le premiazioni ed è stato dato appuntamento al prossimo incontro previsto in calendario, ovvero quello del 16 ottobre a Carrara, in occasione del Salone 4×4 Fest, dove l’ambientazione sarà la sabbia e il mare, e al prossimo raduno che si svolgerà fuori dal confine nazionale. Dal 29 ottobre al 5 novembre infatti drivEvent organizza il Tour in Tunisia per tutti i soci del Pajero World Club Italia che potranno vivere un’esperienza indimenticabile tra le dune del deserto del Sahara.

www.pajeroworld.it

Tags

Related Articles

Lascia un commento

Back to top button
Close