Calendari raduniClubEventiMitsubishiModelliNewsPiemonte

Raduno Pajero World Club Italia a Cuneo

Pajero World Club Italia, dedicato ai possessori di fuoristrada e SUV Mitsubishi, organizza ogni anno appuntamenti imperdibili per gli amanti dell’off-road, scoprendo costantemente nuovi percorsi e luoghi da visitare. Il 21 e 22 settembre sarà la volta del Raduno sulle Alpi Marittime, con base a Limone Piemonte (CN), aperto a fuoristrada e SUV un altro interessante territorio dove potersi divertire nei tracciati dell’entroterra e rilassarsi piacevolmente assaporando i piatti tipici piemontesi.

Programma
SABATO 21 Settembre
Ritrovo entro le ore 12.00 al Ristorante “San Zôn” in Via Almellina, 52, 12015 Limone Piemonte (CN) – Tel. 0171/929549
13.30 Briefing
14.30 Partenza 1°Tappa
18.00 Arrivo 1° Tappa a Limone con aperitivo al vecchio impianto di risalita
20.00 Cena al Ristorante “L’Ange Blanc” in Via Rocca dell’abisso – Limone Piemonte (CN) Tel. 0171/928221
Pernottamento in hotel

DOMENICA 22 Settembre
8.30 Prima colazione
9.00 Partenza 2° Tappa
10.30 Coffee Break alla Caserma Centrale
13.00 Arrivo 2° Tappa e pranzo al Ristorante “Chamois d’Or” – Hameau de Casterino, Tente Tel. +33 (4) 93046666
Premiazioni e saluti finali

ISCRIZIONI
Il raduno è aperto a tutti i possessori di auto Mitsubishi Pajero, L200, Pinin, Pajero Sport, Outlander, Asx. Il giorno di chiusura delle iscrizioni è il 17 settembre. Per iscriversi è necessario inviare la domanda d’iscrizione, presente sul sito www.pajeroworld.it, per fax al numero 0583.1642050 o per e-mail all’indirizzo info@pajeroworld.it.

COSTI
Il costo di partecipazione al raduno è di 160,00 € per il pilota e 150,00 € per l’accompagnatore adulto in camera doppia o matrimoniale. Nel costo è incluso vitto ed alloggio dal pranzo di sabato 21 settembre al pranzo di Domenica 22 settembre 2013. Sconto 40% per bambini fino a 10 anni. Supplemento singola 30,00 € a notte.

PERCORSI
Le Alpi di Limone Piemonte sono molto belle e permettono di viaggiare in quota. Il fondo è sterrato ma non presenta particolari difficoltà. Buona parte del giro si snoda su territorio francesi. Anche in caso di maltempo non si presenta il problema fango quindi non sono necessari gomme tassellate. Al raduno possono partecipare anche ASX e OUTLANDER.

TAPPA 1 – Il Ritrovo è al Ristorante “San Zôn” Si sale fino al tunnel del Col di Tenda, possibile attesa 15 minuti al tunnel. Salita con 47 tornanti poi diventa
sterrato. Si entra nel tratto che arriva al forte. All’incrocio per Casterino si va dritto, da qui inizia discesa lunga con
i tornanti alla fine. Si arriva al paese di Tenda e si rientra in asfalto, passando di nuovo per il tunnel.
Arrivati a Limone si può scegliere se andare in hotel o ai vecchi impianti di risalita dove è organizzato un aperitivo
nel prato. Per andare a cena si sale verso il tunnel e al primo tornante sinistro con i pini si lascia l’asfalto e si sale con il ciotolato fino a Limoncello.

TAPPA 2 – Si parte dal ristorante, il parcheggio è piccolo quindi usare anche la strada. In asfalto si sale fino alle Marmotte poi sterrato. Visita alla Caserma Centrale, con pausa caffé noi con spiegazione del sito storico. Si prosegue su uno sterrato scorrevole e panoramico fino al ponte per Fontalba. Dal parcheggio per il sentiero dei Graffiti inizia la discesa molto sconnessa, consigliate le ridotte Si arriva a Casterino, pranzo al ristorante Chamois d’Or, aperitivo all’aperto e pranzo all’interno. Tempo stimato per la tappa 2h 30m più la pausa caffè. Per chi vuole il pomeriggio c’é il parco avventura.

VEICOLI
Possono partecipare tutti i veicoli della gamma 4×4 Mitsubishi. Non sono richieste particolari preparazioni, è
importante avere il veicolo e le gomme in buono stato di efficienza.

CONSIGLI UTILI
A bordo dei vostri Mitsubishi vi consigliamo di ben fissare:
– Una corda per il traino con ancoraggi, il tutto dimensionati in funzione del peso da trainare
– Un navigatore GPS e una mappa della zona
– Una radio CB per comunicare con gli altri partecipanti
– Acqua potabile
– Un paio di guanti da lavoro
– Torcia da testa
– Salviette umidificate
PRIMA DI PARTIRE PER OGNI TAPPA FARE IL PIENO DI CARBURANTE

LE VISITE
LIMONE PIEMONTE è collocato in prossimità del valico del Colle di Tenda, Limone è stato storicamente un luogo di passaggio tra il Piemonte e la Riviera di Ponente e provenzale. L’origine del nome non ha alcun legame con il frutto di limone, che pure da 3 secoli compare nello stemma comunale. Il toponimo Limonus è attestato nel 1290; l’origine
verosimile è il celtico limo, “olmo”, che compare in molti luoghi francesi ed è ben presente nella cultura medievale piemontese.
TENDA (in francese Tende) è un comune francese di 2.102 abitanti situato nel dipartimento delle Alpi Marittime nella regione della Provenza-Alpi-Costa Azzurra. Nei pressi di Tenda si trova il sito preistorico, conosciuto come “Valle delle Meraviglie” (Vallée des Merveilles), di primaria importanza per le numerose incisioni rupestri risalenti con ogni probabilità all’età del bronzo. La città fa parte della regione geografica italiana, così come tutto la regione di Nizza fino al fiume Varo.
COL DI TENDA è un valico alpino alla quota di 1.871 metri s.l.m. che separa le Alpi Liguri dalle Alpi Marittime, ed è il passo meno elevato del lungo spartiacque che costituisce la frontiera naturale tra la Francia e l’Italia. La sua sommità divide la valle del Roia a sud e con quella della Vermenagna a nord, ed è situato tra le regioni del Piemonte e della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.

Info: 0583/719355 – Rudy 333/8303079 – Valentina 338/1299554 – info@pajeroworld.it – www.pajeroworld.it

Tags

Related Articles

Lascia un commento

Check Also

Close
Close
Close