EventiNewsSicilia

3° Raduno Wild Tracker’s Etna Explorer

Il Club Wild Tracker’s 4×4 dà appuntamento a tutti gli appassionati dell’offroad per il 28 febbraio a Santa Venerina, dove si terrà il 3° Raduno Wild Tracker’s Etna Explorer, manifestazione sportiva amatoriale non competitiva dedicata alle auto Fuoristrada ed ai Quad. Il percorso del 3° Raduno Wild Tracker’s Etna Explorer, in buona parte pianificato su piste inedite e sconosciute e su mulattiere non percorse nelle solite uscite domenicali, inizia dal versante orientale dell’Etna, prosegue per quello meridionale per poi concludersi in quello occidentale. Anche quest’anno, come “ciliegina” sulla torta, la parte finale del tracciato sarà “in the mud”. Il tracciato, che si sviluppa per circa 90 km, presenta dei passaggi tecnici anche impegnativi ove è richiesta una buona conoscenza fuoristradistica, oltre a varianti hard pensate per gli equipaggi più smaliziati. In ogni caso la partecipazione al Raduno è consentita solamente alle autovetture fuoristrada, in regola con il Codice della Strada, munite di marce ridotte, e per i quad. E’ vivamente consigliato aver gomme in buono stato ed idonee all’uso fuoristradistico, strops, grilli, apparato CB. Il raduno non è ammesso ai SUV ed ai camper fuoristrada. La quota di partecipazione per i soci tesserati F.I.F. è di € 40,00 ad equipaggio (pilota e copilota), mentre per i partecipanti NON tesserati la quota è di € 55,00, i conducenti di quad ed i soci Wild Tracker’s pagano € 25,00. Parte del ricavato delle quote di iscrizione sarà devoluto dal Club all’Associazione onlus BnD (Bambini nel Deserto); alla partenza vi sarà uno stand dell’Associazione con la presenza di Giorgio Antoci (Responsabile BnD Sicilia e 4X4 team). Il divertimento sarà assicurato se i componenti degli equipaggi si comporteranno da “veri” fuoristradisti, ovvero con prudenza, buon senso, senza uscire dal percorso indicato nel Road Book, evitando assolutamente tutte quelle “esibizioni” di pseudo-abilità che niente hanno a che vedere con lo spirito fuoristradistico che ci distingue, infine, ma soprattutto, rispettando l’ambiente che in fondo ci ospita, preservandolo anche per future esperienze in off-road.

Programma

PARTENZA da SANTA VENERINA (CT) presso il piazzale antistante la Chiesa Tenda di via Aldo Moro.

Ore 7,00 – Inizio iscrizioni. Registrazione ed iscrizione degli equipaggi. Colazione con cornetto e caffè per ogni equipaggio (2 persone) offerti dal BAR CARDILLO via Provinciale n. 222 e da IONIA CAFFE’ via Trieste n. 306 di Santa Venerina esibendo i buoni colazione/caffè ritirati all’atto dell’iscrizione.

Ore 8,00 – Consegna dei Road Book e partenza degli equipaggi.

Ore 17,00 (circa) ARRIVO nel territorio del Comune di CESARO’ (ME).

Ore 18,00 (circa), come nostra consolidata TRADIZIONE, inizio della GRANDE DEGUSTAZIONE offerta dal Club con maccheronata, ricotta e crispelle calde, bevande e a conclusione dolci caserecci.

Consegna del ricordo del Raduno (ad equipaggio).

Consegna delle coppe (al Club più numeroso, al Club proveniente da più lontano, al conducente più anziano, ecc.).

Sorteggio dei premi messi in palio.

Saluto del Presidente del Club Wild Tracker’s 4×4

[mappress]

Tags

Related Articles

Lascia un commento

Back to top button
Close