EventiModelliNewsRacingSuzukiVeneto

Suzuki al Motor Circus di Verona

Il tam Dalmazzini-Fiorini con la Suzuki Grand Vitara nella gara di Cross CountryI prossimi 24 e 25 gennaio presso Veronafiere, Suzuki Italia parteciperà a Motor Circus 2015, con un evento promosso dall’Automobile Club d’Italia per premiare i Campioni della stagione sportiva 2014 e presentare il programma 2015. Attesi tra gli altri il giovane Dalmazzini, vincitore del titolo Cross Country su Grand Vitara, ed i Campioni Swift Rally Cup e Rally Trophy. Tantissime le novità Suzuki rivolte agli appassionati impegnati in gara nella stagione 2015.  Infatti sabato 24 e domenica 25 Gennaio a Verona andrà in scena Motor Circus, la fiera del Motorsport a quattro ruote organizzata in contemporanea all’evento Motor Bike Expo dedicato alle moto. Il quartiere fieristico scaligero sarà il teatro presso il quale l’Automobile Club D’Italia premierà i Campioni della stagione 2014 e presenterà i massimi Campionati Italiani 2015. Suzuki Italia sarà protagonista dell’evento con il proprio stand, all’interno del quale spiccheranno due splendide Swift Sport in allestimento Rally, dominatrici del Trofeo R1 istituito da CSAI.

I campioni Suzuki e le grandi novità 2015 – L’evento fieristico sarà l’occasione per presentare il programma agonistico di Suzuki per la stagione 2015, che si preannuncia ricco di novità ed iniziative dedicate a tutti i piloti e gli appassionati impegnati nelle competizioni. Oltre ad aprire la nuova stagione agonistica, il Motor Circus rappresenterà anche l’evento di chiusura di quella appena trascorsa, palcoscenico ideale sul quale Suzuki Italia premierà i suoi Campioni 2014. Alle ore 13.30 verranno infatti consegnati i premi per la conquista dei trofei Swift Rally Cup e Rally Trophy, con appuntamento per tutti gli appassionati presso il Palco Eventi all’interno del padiglione 12. La settima edizione del monomarca Rally Cup, che vede protagoniste le Suzuki Swift Sport 1600 Gruppo N2, è stata vinta dal trevigiano Alessandro Uliana in coppia con Angelo Mirolo. I portacolori della TRT La Scuderia si sono aggiudicati la corona in occasione del Rally Trofeo ACI Como, settimo ed ultimo appuntamento di una stagione combattuta e avvincente fino all’ultimo round. La prima edizione del monomarca Rally Trophy è stata appannaggio di Michele Tassone in coppia con Daniele Michi, a bordo della Swift 1.6 Sport alimentata a GPL della BRC Racing Team–Meteco Corse in versione R1B. La prima edizione della neonata categoria ha regalato a Suzuki Italia tantissime soddisfazioni, premiando lo sforzo organizzativo con un grande numero di adesioni. Accanto a questo risultato, la stagione è stata suggellata con la vittoria nel Trofeo R1 istituito dalla Federazione ACI CSAI, dove la compatta Swift ha letteralmente dominato la classifica aggiudicandosi il Titolo con i toscani Andrea Iacconi e Omar Barsotteli. Sempre nella giornata di sabato, alle ore 15:30 presso la Sala Vivaldi – Centro Congressi, le luci dei riflettori saranno puntate sul giovanissimo Andrea Dalmazzini, premiato da CSAI per la conquista del titolo di Campione Italiano Cross Country 2014 al volante di Suzuki Grand Vitara Cat. T1. Nonostante fosse al debutto sulla 4×4 giapponese, il Pilota emiliano, assistito dal navigatore Daniele Fiorini, ha fatto sua la Corona grazie ad una serie di affermazioni e piazzamenti “pesanti”: un ruolino di marcia da vero leader, che ha dato misura delle sue doti velocistiche e tattiche, e che gli ha permesso di battagliare alla pari con i migliori specialisti del fuoristrada italiano.

 

Il tam Dalmazzini-Fiorini con la Suzuki Grand Vitara nella gara di Cross Country

 

Il programma della manifestazione – Il programma ACI al Motor Circus si aprirà sabato 24 al mattino quando, alle ore 10:00 presso il padiglione 12, saranno presentati i Campionati Rally. Alle 11.00 sarà la volta della presentazione dei Campionati Italiani in Pista, seguiti alle 12.00 dalla premiazione delle serie Rally italiane. Nel primo pomeriggio, a partire dalle 14:30, saliranno sul palco i Campioni ed i vincitori delle categorie italiane auto storiche, Cross Country ed i migliori protagonisti della stagione Karting area Centro-Nord. Il Presidente di Suzuki Italia, Junya Kumataki, riceverà il trofeo di Campione Italiano Marche – Cross Country Rally nel corso della cerimonia di gala “Premiazione dei Campioni dell’Automobilismo 2014″prevista a partire dalle ore 19 del 24 gennaio, nel Salone Margherita di Veronafiere. Il programma si completerà domenica 25 gennaio alle 11.00 con la premiazione di tutte le categorie del Campionato Italiano Velocità Montagna e del Trofeo Italiano Velocità Montagna.

Tags

Related Articles

Lascia un commento

Close
Close