DaihatsuEventiModelliNewstunisia

DeserTerios 2010 – Tunisia Raid

Tutto è pronto. Le carrozzerie dorate dei Terios To Be luccicano nel sole di ottobre, l’itinerario è già tracciato, i vincitori del concorso DeserTerios non vedono l’ora di affrontare piste e dune. Le nozze di carta tra il deserto e i compatti SUV Daihatsu stanno per essere celebrate: l’appuntamento con l’avventura del Tunisia Raid 5ª edizione di DeserTerios è partito sabato 23 ottobre, da Treviglio, sede di Daihatsu Italia, da dove la carovana raggiungerà Genova. Diverse le novità e i motivi d’interesse dell’edizione 2010. Il gruppo comprende anche la presenza di due giornalisti, Matteo Canè di For Men e Diletta Monti di Diva e Donna. Special guest Alessandro di Maio, di Exxon Mobil, e Luca Rossi di Cetoc. Daihatsu Italia parteciperà con Enrico Bertolini, Direttore Generale, Daniele Bertolini, Responsabile Tecnico, e Carmen Cazzaniga, Post Sales Manager. Piccolo colpo di scena per quanto riguarda i vincitori del concorso: accanto a Sara Paesani, lettrice di Diva e Donna, e ad Alberto Maffuccini, cliente Terios, non ci sarà Paolo Mugnoli, lettore di For Men, che ha rinunciato per motivi personali. Al suo posto parteciperà Antonio Tufo. Completano la spedizione gli Istruttori della Federazione Italiana Fuoristrada, coordinati dal Segretario Generale Andrea Colombo. Giorno dopo giorno, sul sito Daihatsu sarà possibile seguire il raid attraverso i diario di bordo, foto e microclip con interviste. Ma c’è un’altra novità: sarà possibile localizzare momento per momento l’esatta posizione delle vetture, grazie a MedSky, un innovativo sistema di rilevazione geosatellitare montato su ogni Terios.

www.daihatsu.it

Tags

Related Articles

Lascia un commento

Back to top button
Close