EventiNews

E’ partito il primo Raid Roma-Volgograd-Roma

Il primo Raid Roma-Volgograd-Roma è partito ufficialmente dopo la tappa allo stabilimento Imega di Sansepolcro (Arezzo). Guido Guerrini insieme a Emanuele Calchetti hanno così iniziato il loro viaggio verso Volgograd, la vecchia Stalingrado, per documentare quali condizioni estreme vissero gli Alpini impegnati sul fronte russo durante la seconda guerra mondiale.
Il raid, che verrà effettuato tutto a GPL, ha ottenuto il Patrocinio del Consiglio della Regione Lazio, poiché il Presidente Mario Abbruzzese ha voluto celebrare l’evento sotto la bandiera di una delle regioni italiane che hanno versato, nella campagna di Russia, un tributo enorme in termini di vite umane sacrificate sul fronte di Volgograd. Partner del viaggio sono anche Imega, fornitore dgli impianti GPL delle versioni Ecomode di Gonow e Fac Italia Group, che cura assistenza e garanzia dei veicoli importati in Italia da Gonow Europe s.r.l.. Gonow Europe ha messo a disposizione per questo viaggio un pickup della sua gamma, il GA200 in versione Ecomode bi-fuel a GPL. Si tratta di un mezzo dotato delle quattro ruote motrici inseribili dalle indiscusse doti di robustezza e affidabilità. Dotato di un propulsore da 2,0 litri prodotto dalla Mitsubishi, capace di 124 CV, il pickup GA200 ha una notevole autonomia grazie ai due serbatoi di bordo, uno per la benzina (da 53 litri) e uno per il GPL da 70 litri utili (90 litri nominali). In particolare il mezzo che Gonow Europe ha destinato per questo viaggio è stato dotato di hard top per il cassone e di pneumatici da invernali, particolarmente adatti alle condizioni che si presenteranno sulle strade innevate. La scommessa di Gonow è anche quella di effettuare tutto l’itinerario utilizzando esclusivamente il GPL, carburante alternativo altamente ecologico e dal bassissimo impatto ambientale. L’intera operazione è low cost, e rispecchia in questo senso la filosofia del marchio Gonow. In totale, esclusa la vettura che è in comodato gratuito e i vestiti destinati alla Casa-Famiglia di Volgograd, che sono stati donati anche dai dipendenti e collaboratori di Gonow Europe s.r.l., il budget impegnato è di circa 4000 Euro, raccolto dagli stessi viaggiatori per le spese di carburante, vitto e alloggio.

www.gonow.com/it

Tags

Related Articles

Lascia un commento

Back to top button
Close