EventiNews

Grandi eventi off road nelle aree esterne al Motor Show di Bologna

Da sempre uno dei caratteri distintivi del Motor Show di Bologna è la possibilità per i visitatori di provare in prima persona le ultime novità del mercato dell’auto: l’anno scorso furono oltre 45.500 i test drive effettuati al Salone e l’edizione 2012 della manifestazione, aperta al pubblico dal 5 al 9 dicembre a BolognaFiere, non farà eccezione. Anzi, in questa 37° edizione le aree esterne a disposizione dei visitatori saranno arricchite dalla presenza di numerose anteprime di prodotto per il mercato italiano, anche nel settore off road. Per la gioia di tutti i fuoristradisti, tra i marchi presenti ci saranno Mercedes-Benz, con l’intera gamma off-road firmata dai modelli GLK, M, GL e G, e Renault, con il crossover Nuovo Koleos: le caratteristiche di queste vetture saranno esaltate da uno speciale percorso off-road, molto spettacolare e creato ad hoc. Nell’area 42/1 ci sarà la FIF, la Federazione Italiana fuoristrada che vanta ben 250 club 4×4 sul territorio e oltre 11.000 soci. Nell’area 47 su una spettacolare area off-road Fiat proporrà test drive sulla nuova Panda 4×4, che sarà proposta a Bologna in anteprima per il mercato italiano. Inoltre l’area 47/1 di Dacia sarà teatro di un’ambientazione off-road che consentirà ai visitatori di eseguire test drive a bordo della Duster 4×4.

Tags

Related Articles

Lascia un commento

Close
Close