C.I. Cross C. RallyEventiNewsRacing

Loeb e Citroen imbattuti nel Rally d’Argentina

Leader incontrastati all’inizio dell’ultima tappa, Sébastien Loeb e Daniel Elena hanno gestito perfettamente la corsa e conquistato l’ottava vittoria in Argentina, nono successo consecutivo per Citroën in Sud America. Mikko Hirvonen e Jarmo Lehtinen piazzano la seconda DS3 WRC del Citroën Total Abu Dhabi WRT al sesto posto, Dani Sordo e Carlos del Barrio conquistano il nono posto.
La terza giornata di gara, senza assistenza, portava i concorrenti sulle più celebri speciali del Rally d’Argentina: Mina Clavero/Giulio Cesare e El Condor/Copina, da percorrere due volte ciascuna. Il secondo passaggio nel El Condor permetteva di acquisire punti per la Power Stage. Con pneumatici Michelin Latitude Cross ‘morbidi’, gli equipaggi Citroën Racing lasciavano Villa Carlos Paz di buonora diretti a ovest. Un vantaggio piuttosto marcato su Sébastien Ogier permetteva a Sébastien Loeb di affrontare con sicurezza i numerosi tratti difficili, dove riusciva addirittura ad aumentare il distacco. Al traguardo con un margine di circa un minuto, il nove volte Campione del Mondo non riusciva a nascondere l’emozione per questa sua vittoria, probabilmente l’ultima su terra nel WRC.
«Conquistare per l’ottava volta il Rally d’Argentina davanti a un pubblico così numeroso e appassionato è un’emozione incredibile», dichiarava al suo arrivo trionfale a Villa Carlos Paz. « Vincere non era il nostro obiettivo principale, ma quando ho cominciato a prendere il ritmo, ci ho preso gusto. Ogier era veloce, ma io sono stato un po’ più regolare prima del break alla fine della seconda tappa. Sono felice di poter regalare questo successo al team. Se lo merita.» Distaccato in classifica generale, Mikko Hirvonen prendeva un ritmo sostenuto, e si aggiudicava un
punto di bonus alla Power Stage. Il sesto posto finale permetteva al Citroën Total Abu Dhabi World Rally Team lo stesso punteggio dell’avversario nel Campionato del Mondo Costruttori: «È stata una bella giornata. Sole, molti spettatori e speciali leggendarie, in cui mi sono divertito molto. Ho tenuto un buon ritmo, l’auto ha funzionato perfettamente e non è stato difficile essere performanti nelle crono.»
Secondo a inizio giornata, Dani Sordo prometteva di essere uno dei grandi protagonisti della parte finale del rally. Malgrado la seconda posizione sulla strada, lo spagnolo superava Andreas Mikkelsen e Martin Prokop. Ma un problema al cambio permetteva al norvegese di agguantare l’8° posto per 2/10. «Non guardavo troppo i tempi perché volevo soprattutto arrivare al traguardo», dichiarava il pilota dell’Abu Dhabi Citroën Total WRT. «Ne ho approfittato per migliorare ancora la mia guida, soprattutto nelle curve lente.»
Felice del secondo successo del 2013, dopo quello al Rally di Montecarlo, Yves Matton lodava il lavoro di tutto il team. «È la conferma che le prestazioni della DS3 WRC stanno migliorando», sottolineava il direttore di Citroën Racing. «Abbiamo fatto un grande lavoro dal Rally del Messico e questa vittoria ci ha ripagati. Un successo indissolubilmente legato a Seb, che ha dimostrato di essere il campione di sempre, nonostante l’assenza dagli ultimi rally. E non dimentichiamo gli altri piloti: dopo Dani in Portogallo, questo weekend Mikko ha dimostrato di avere le carte in regola per vincere. Gli serve solo un po’ di costanza, ma ci lavoreremo assieme.»

CLASSIFICA FINALE DEL RALLY
1 Loeb / Elena Citroën DS3 WRC 4h35’56’’7
2 Ogier / Ingrassia VW Polo R WRC +55’’0
3 Latvala / Antilla VW Polo R WRC +2’00’’8
4 Novikov / Minor Ford Fiesta RS WRC +2’36’’7
5 Neuville / Gilsoul Ford Fiesta RS WRC +4’40’’5
6 Hirvonen / Lehtinen Citroën DS3 WRC +6’23’’9
7 Østberg / Andersson Ford Fiesta RS WRC +11’02’’2
8 Mikkelsen / Markkula VW Polo R WRC +13’22’’1
9 Sordo / del Barrio Citroën DS3 WRC +13’22’’3
10 Prokop / Ernst Ford Fiesta RS WRC +14’07’’6

CAMPIONATO DEL MONDO RALLY FIA – Piloti
1. S. Ogier, 122 pts
2. S. Loeb, 68 pts
3. M. Hirvonen, 57 pts
4. JM. Latvala, 49 pts
5. M. Østberg, 38 pts
6. T. Neuville, 35 pts
7. D. Sordo, 29 pts
8. E. Novikov, 27 pts
9. M. Prokop, 21 pts
10. N. Al-Attiyah, 20 pts
11. A. Mikkelsen, 12 pts
12. B. Bouffier, 10 pts
13. J. Hänninen, 8 pts
14. C. Atkinson, 8 pts
15. K. Block, 6 pts
16. S. Wiegand, 4 pts
17. H. Solberg, 4 pts
18. B. Guerra, 4 pts
19. O. Burri, 2 pts
20. M. Kosciuszko, 1 pts
21. E. Lappi, 1 pts
22. Y. Al Rajhi, 1 pts

CAMPIONATO DEL MONDO RALLY FIA – Costruttori
1. Volkswagen Motorsport, 154 pts
2. Citroën Total Abu Dhabi WRT, 140 pts
3. Qatar M-Sport WRT, 73 pts
4. Qatar WRT, 46 pts
5. Abu Dhabi Citroën Total WRT, 29 pts
6. Jipocar Czech National Team, 23 pts
7. Volkswagen Motorsport II, 14 pts
8. Lotos WRC Team, 12 pts

Tags

Related Articles

Lascia un commento

Close
Close