C.I. Cross C. RallyEventiMitsubishiModelliNewsRacing

RalliArt Off Road Italy presenta la nuova stagione di grandi competizioni mondiali

GIU_0374OK

Nella stagione 2012 della Coppa del Mondo FIA for Cross Country Rallies, il team RalliArt Off Road Italy ha conquistato il Titolo Mondiale T2 con il pilota brasiliano Reinaldo Varela ed il 3° posto con l’italiano Elvis Borsoi, dopo aver vinto 4 competizioni europee su 5, dimostrando così la competitività, l’affidabilità e la superiorità dei propri mezzi. Ad un mese dall’inizio della Coppa del Mondo 2013, RalliArt Off Road Italy è pronta ad affrontare la nuova stagione con l’obiettivo di conquistare i massimi risultati nelle più importanti competizioni mondiali, schierando un’ampia formazione di piloti e navigatori conosciuti a livello internazionale per il rilevante palmares di vittorie e le performances significative nell’ambito rally raid. Uno dei piloti RalliArt sarà il brasiliano Marco de Moraes, che già nel 2012 ha partecipato con il team a diverse competizioni mondiali, conquistando buoni piazzamenti, e nel 2013 ha l’obiettivo di vincere la Coppa del Mondo T2. Tra i piloti che correranno per RalliArt ci sarà anche Riccardo Colombo, da molti anni con il team e pluricampione italiano Rallyes Tout Terrain; Carmine Salvi, che, insieme al fratello Lucio, ha un’esperienza ventennale nei campionati rally raid internazionali; Elvis Borsoi, che nel 2012 ha conquistato con RalliArt il 3° posto assoluto nella categoria T2 della Coppa del Mondo Cross Country Rallies dopo una straordinaria stagione; Paolo Biglieri, che, dopo aver collezionato ottimi piazzamenti nelle gare rally raid internazionali, nel 2012 ha gareggiato in Italia e all’estero con il nuovo T3 Light. Negli abitacoli delle vetture RalliArt saliranno anche Riccardo Garosci, esperto pilota che vanta diverse partecipazioni nei raid più estremi del mondo come la Dakar, e Marco Zucchi, navigato da Claudio Busseni, con cui ha conquistato ottimi risultati nel campionato mondiale 2011 partecipando poi alla Dakar 2012. Anche l’attuale Campione in carica T2 Reinaldo Varela, che nel 2012 ha collezionato grandi risultati sul Pajero T2 RalliArt, tornerà in pista con il team a bordo del T1.
Il campionato FIA World Cup for Cross Country Rallies inizierà il 15 marzo con l’Italian Baja, in cui i più importanti piloti internazionali si sfidano negli emozionanti percorsi dell’entroterra di Pordenone. Dopo l’Italian Baja, la Coppa del Mondo proseguirà con l’Abu Dhabi Desert Challenge dal 5 all’11 aprile negli Emirati Arabi e con il Sealine Cross Country Rally che si disputerà nel Qatar dal 20 al 26 aprile. A luglio, dal 19 al 21, sarà la volta della Baja España Aragón, mentre dal 15 al 18 agosto andrà in scena l’Hungarian Baja. Dal 29 agosto al 1 settembre si disputerà la Baja Poland e dal 29 settembre al 5 ottobre il team sarà in terra egiziana per il Pharaons International Cross Country Rally, con partenza e arrivo alle piramidi di Giza. La tappa conclusiva si disputerà in Portogallo con la 27º Baja Portalegre 500 dal 1 al 2 di novembre.
Oltre alla Coppa Mondiale, RalliArt Off Road Italy parteciperà al Silk Way Rally, competizione riservata ad auto e camion che attraversa la Russia, organizzata da A.S.O. (Amaury Sport Organisation), la stessa organizzazione della Dakar. E sarà proprio la Dakar la grande sfida con la quale la squadra concluderà l’anno e darà il benvenuto al 2014.
In ogni tappa, la squadra, con esperienza più che ventennale nelle massime competizioni rally raid internazionali, mette a disposizione dei piloti interessati le proprie vetture in ogni categoria FIA (T1, T2, T3, T4), appositamente preparate nella più importante struttura italiana specializzata nell’allestimento di mezzi off-road da competizione con elaborazioni mirate alla massima affidabilità e velocità. I piloti vengono seguiti con un ampio e qualificato servizio di assistenza in Gara con mezzi T4 e T5 attrezzati per agire velocemente di fronte a qualsiasi tipo di necessità.

Info: www.ralliart-offroad.it

 

(foto di photo.e-devel.com)

Tags

Related Articles

Lascia un commento

Back to top button
Close