C.I. Cross C. RallyEventiNewsNissanRacing

Ricci e Fattori vincitori al 4° Baja Nord Italia

Con una gara tatticamente perfetta, i romagnoli Ricci e Fattori a bordo un Nissan Navara Ermolli sempre più affidabile e competitivo si aggiudicano il secondo round della serie ACI-CSAI, disputato sui tracciati parmensi allestiti da Ciocco Centro Motori sui colli a ridosso di Varano de’ Melegari. Il campionato fuoristradistico per eccellenza in Italia propone così il secondo vincitore differente in due prove disputate, risultando avvincente e incerto come sempre. Partiti al comando della gara emiliana, Giovanni Manfrinato e Claudio Condotta non concedono il bis di vittorie nel CI Cross Country Rally. Ad un mese dall’affermazione conseguita all’Italian Baja, dopo aver chiuso in testa la prima tappa, l’equipaggio veneto vede sfumare la vittoria al Baja Nord Italia per una uscita di strada a pochi chilometri dal traguardo, restando “piantato” nel  fango col prototipo tubolare costruito su meccanica Renault Megane. Un mezzo fuoristrada estremo, che non trova corrispondenza nella produzione di serie, ma che nelle mani dell’esperto rallista sta conoscendo nuova competitività, anche se in questa occasione è quattordicesimo assoluto. Secondi all’arrivo di Fornovo di Taro si classificano così Roberto Ciampolini e Simona Mantovani con il Mitsubishi Pajero 3.2, primeggiando nel Gruppo T2, dimostrando che un anno e mezzo lontano dalle gare non ha scalfito la proverbiale sagacia tattica dell’esperto campione toscano, che gli  ha permesso di emergre dalla morsa del fango. Terzi assoluti, gli emiliani Andrea Lolli e Sonia Forti, si aggiudicano la gara del Suzuki Challenge e sono secondi di Gruppo T2. Soddisfatto del quarto posto finale è Riccardo Colombo. Rallentato da un iniziale mal funzionamento del tergi cristallo nella prima tappa e da un dritto nel corso del secondo settore selettivo, Colombo ha saputo rimontare nella seconda giornata al volante del Mitsubishi Pick Up T1, sul quale ha fatto coppia con Monica Buonamano. Quinti della graduatoria assoluta si piazzano Massimo Mancusi e Roberto Musi, secondi del Suzuki Challenge col Grand Vitara 1.9 DDiS. Sfortunate le prove dei piloti Suzuki. A bordo del Grand Vitara 3.6 T1 Lorenzo Codecà e Erika Pajer sono undicesimi assoluti dopo aver duellato per la prima piazza con Manfrinato e Condotta e poi protagonisti di una doppia foratura nella quarta prova. Alex De Angelis e Stefano Fabiano chiudono nelle retrovie dopo aver fatto segnare il miglior tempo nel settore d’apertura della gara. E’ stata poi un’intraversata, con conseguente blocco in prova, ed una toccata nella seconda tappa a condizionare la sua corsa con il Grand Vitara 2.7 T1.

Classifica dopo 5 Settori Selettivi: 1. Ricci – Fattori (Nissan Navara Ermolli) in 2h40’55”; 2. Ciampolini –  Mantovani (Mitsubishi Pajero 3.2 Did) a 27”; 3. Lolli –  Forti (Suzuki Grand Vitara Ddis) a 4’09”; 4. Colombo – Buonamano (Mitsubishi L 200 Pick Up) a 10’27”; 5. Mancusi – Musi (Suzuki Grand Vitara Ddis) a 12’52”; 6. Salvi – Salvi (Mitsubishi Pajero 3.2 Did) a 14’17”; 7 Gelosa – Rossini (Suzuki Grand Vitara Ddis) a 17’28”; 8. Larini – Musacchia (Mitsubishi Pajero Wrc) a 17’56”; 9. Fichera – Coco (Suzuki Gran Vitara Ddis) a 20’52”; 10. Brenna – Abinti (Mitsubishi Pajero Evo) a 21’47”

Classifica campionato Ufficiosa. Piloti: 1. Manfrinato punti 41; 2. Ricci 28,8; 3. Traglio 20,4; 4. Lolli 19,2; 5. Bombelli 16,8; 6. Ciampolini 16.

Calendario gare: 21 marzo Italian Baja 2010 (PN); 25 aprile 4° Raid Nord Italia (PR); 30 maggio 22° Rally Puglia & Lucania (PZ); 28 giugno 13° Raid Il Ciocco (LU); 19 settembre Baja Centro Sud Italia (IS); 7 novembre Raid del Riso – 14° Rally T.T. Biella (BI)

Tags

Related Articles

Lascia un commento

Back to top button
Close