HummerModelliNews

Hummer H3 by club Friends 4×4

Il più “piccolo” di casa Hummer fornisce una solida base per il club Friends 4×4, che grazie ad un’elaborazione per gran parte artigianale riesce nel compito di rendere efficace anche nel fuoristrada intenso un mezzo dotato di un gran motore, ma anche di un peso di ben 2,2 tonnellate. Definirlo il più piccolo degli Hummer fa abbastanza effetto, considerate le sue dimensioni e le motorizzazioni decisamente fuori dalla norma per i nostri standard europei. D’altronde rispetto all’H1, la prima versione civile del fuoristrada nato per l’esercito americano, vanta ingombri esterni più contenuti ed un peso meno proibitivo, che permettono di muoversi con praticità anche nelle strette vie delle città del Vecchio Continente e di arrampicarsi con una certa agilità anche nell’offroad nostrano, così diverso dai grandi spazi statunitensi.
Di sicuro queste caratteristiche più “umane” non sono passate inosservate al club Friends 4×4, che ha progettato e creato alcune soluzioni tecnologiche su misura per questo mezzo, grazie alle quali il Luxury del 2007 protagonista di queste pagine si è dimostrato ancor più competitivo senza dover rinunciare all’affidabilità. E come ogni fuoristrada che si rispetti, anche questo americano di sangue barese è in costante evoluzione. Numerose le migliorie già programmate, come l’eliminazione del catalizzatore e l’installazione di un nuovo scarico in acciaio inox per incrementare di altri 20 CV la potenza del motore, la sostituzione del convertitore di coppia nel cambio automatico e quella dell’attuale barra di torsione anteriore con una di tipo racing.

Tutte le informazioni sull’Hummer H3 by Friends Club 4×4 su Elaborare 4×4 n.18

SOMMARIO COMPLETO CLICCA QUI


Tags

Related Articles

Lascia un commento

Back to top button
Close