ModelliNewsNissan

Nissan X-TRAIL, un restyling ad alta tecnologia

Gamma rivisitata e nuovi equipaggiamenti per il gioiello SUV compatto e polifunzionale di Nissan creato per gli amanti dell’avventura, che oltre alla potenza e praticità può ora contare su nuovi atout tecnologici d’avanguardia. Nissan X-TRAIL si arricchisce infatti di due innovativi sistemi tecnologici ideali per viaggiare: Nissan Connect e l’acclamato Around View Monitor. Nissan Connect è il sistema integrato di navigazione satellitare ed entertainment di Nissan, dotato di display a colori, connettore USB e compatibilità con iPod, lettore CD a disco singolo e radio AM/FM con 18 preset. Supporta anche il collegamento Bluetooth per telefoni cellulari. Con una serie di microcamere installate sulla griglia frontale, nel portellone e sugli specchietti laterali, l’Around View Monitor – inaugurato sui modelli di lusso a marchio Infiniti – riproduce in tempo reale un’immagine a 360° del veicolo e dello spazio circostante con una visuale “aerea” sullo schermo del sistema Nissan Connect. Se necessario, lo schermo si può frazionare visualizzando contemporaneamente, ad esempio, l’immagine dall’alto e la vista di una sola telecamera a scelta. Progettato per aiutare nelle manovre di parcheggio, è utile anche quando si procede a bassa velocità per individuare ostacoli nascosti. Nissan Connect è una dotazione di serie sulle versioni LE della nuova gamma X-TRAIL, mentre sulla versione intermedia SE è possibile richiedere in opzione il Nissan Connect senza Around View Monitor. In questo caso il Nissan Connect è dotato di una telecamera posteriore che, inserendo la retromarcia, mostra l’area retrostante il veicolo. La versione Speciale n-tec incorpora (come nelle versioni LE) sia il Nissan Connect, sia l’Around View Monitor, nonché un lungo elenco di equipaggiamenti supplementari tra cui l’Intelligent Key, i vetri privacy, il tettuccio in vetro, i cerchi in lega da 18” e le finiture cromate per i fari fendinebbia. Nissan X-TRAIL è stato uno dei primi SUV compatti a offrire eccellenti livelli di comfort e dinamismo su strada, uniti ad una grande praticità e ad ottime capacità nell’off-road. Il restyling di appena due anni fa aveva dato a X-TRAIL una nuova griglia e ridisegnato i contorni del paraurti anteriore e delle luci di coda a LED, apportando altre piccole modifiche estetiche alle linee esterne e aumentando la qualità e la funzionalità degli interni. Gli interventi meccanici includevano l’ottimizzazione del diesel dCi da 2 litri, migliorato nelle performance, nell’economia dei consumi e nelle emissioni. L’unità a iniezione diretta con turbo e intercooler è disponibile nella versione da 150 CV (110 kW), abbinata a una trasmissione manuale a sei rapporti o automatica a sei velocità. Il telaio 4×4 si avvale dell’ultima generazione della trazione integrale intelligente Nissan ALL MODE 4×4-i a gestione elettronica. Tramite un comando sulla consolle centrale, il guidatore sceglie il tipo di trazione più adatto alle condizioni di guida: è possibile selezionare il modo “2WD”, “Auto” o “Lock”. “Auto” è l’impostazione in cui il controllo elettronico consente la ripartizione ottimale della coppia fra gli assali anteriore e posteriore in base alle condizioni di aderenza della strada. Su fondi a scarsa aderenza e basse velocità, la selezione “Lock” ripartisce la coppia al 50% sugli assali anteriore e posteriore.

Tags

Related Articles

Lascia un commento

Back to top button
Close