Land RoverModelliNews

Nuova Range Rover, il SUV più capace e lussuoso mai prodotto

Land Rover annuncia il lancio della Nuova Range Rover, il SUV più capace e lussuoso mai prodotto. Il nuovo modello, la quarta generazione dell’esclusiva gamma Range Rover, è stato interamente riprogettato, e racchiude tutto lo spirito innovativo e il design iconico della versione originale che cambiò il mondo dell’auto già dal suo lancio, più di quaranta anni fa. Primo SUV al mondo con una scocca leggera, interamente in alluminio, la nuova Range Rover innalza il livello delle capacità dell’ammiraglia del Marchio, con un lusso e una raffinatezza senza pari, prestazioni e guidabilità migliorate su ogni terreno, e sostanziali progressi nella sostenibilità. John Edwards, Global Brand Director di Land Rover, afferma: ”Il lancio di una Range Rover interamente nuova rappresenta una pietra miliare per Land Rover, perché si tratta del primo emozionante effetto di un investimento nelle tecnologie dei veicoli di lusso che non ha precedenti. Il nuovo veicolo conserva tutto il carattere essenziale ed esclusivo Land Rover – quel mix speciale di lusso, prestazioni e impareggiabili capacità all terrain. Comunque il suo design, totalmente riprogettato e la sua struttura, leggera e rivoluzionaria, ci hanno permesso di trasformare l’esperienza di guida dei clienti dei veicoli di lusso, offrendo loro un salto di qualità in termini di comfort, raffinatezza e guidabilità”. La nuova Range Rover, in vendita nel tardo 2012, sarà disponibile in 170 Paesi del mondo. La nuova Range Rover, progettata nel Regno Unito presso il Centro Sviluppo Land Rover, sarà prodotta nei nuovi stabilimenti allo stato dell’arte di Solihull (UK), a ridotto impatto ambientale.

Design nitido e attuale – La nuova Range Rover è caratterizzata da linee eleganti e pulite, in un’interpretazione attuale degli stilemi Range Rover. Infatti, seppure immediatamente riconoscibile come una Range Rover, il nuovo veicolo rappresenta un grande passo in avanti nell’evoluzione del linguaggio stilistico di questo iconico modello. Appena sotto i 5 metri di lunghezza, la nuova Range Rover è, quanto a dimensione, molto simile al modello precedente, ma con un profilo più fluido e slanciato. In realtà è la Range Rover più aerodinamica mai prodotta, con un Cd che parte da un valore di 0.34; in modalità Access la linea del tetto si è abbassata di 20 mm. Il sontuoso interno sfoggia un carattere netto e moderno nel caratteristico stile Range Rover, ma con un trattamento molto attuale. La cabina conserva le forti linee architettoniche, sottolineate da superfici eleganti e pulite, impeccabilmente realizzate nel pellame e nei legni più pregiati. Con oltre 118 mm in più di spazio per le gambe, la seconda fila di sedili assicura un comfort nettamente superiore, e la nuova opzione Executive Class, con due soli sedili, offre il massimo del lusso.
Per lasciare i clienti liberi di realizzare il proprio veicolo su misura, l’esclusivo e lussuoso abitacolo della Range Rover può essere generosamente personalizzato con una ricca scelta di colori, finiture e dettagli speciali; dagli interni esclusivi delle serie Autobiography, dai rivestimenti impeccabili e i particolari accostamenti di colore, all’elegante gamma di cerchi in lega, disponibili fino ai 22” di diametro.

La Range Rover più raffinata e capace mai prodotta – La nuova Range Rover è stata interamente riprogettata proprio per essere la più raffinata e capace di sempre. Scocca e telaio si avvantaggiano di tutte le più recenti tecnologie, che consentono al nuovo modello di potenziare sia le capacità in fuoristrada, sia la loro accessibilità, facilitando al massimo la guida anche ai piloti meno esperti; naturalmente tali tecnologie offrono sostanziali vantaggi anche in termini di maneggevolezza e raffinatezza su asfalto. Tra le innovazioni, al vertice della tecnologia del settore, la nuova generazione del sistema Land Rover Terrain Response® 2, che analizza automaticamente le condizioni di marcia del veicolo ottimizzandone istantaneamente tutte le regolazioni. Grazie alla nuova architettura, l’escursione delle sospensioni è da primato e garantisce, oltre a un’eccezionale articolazione delle ruote, la compostezza che caratterizza il veicolo anche nelle condizioni più impegnative. Sia l’eccezionale trazione sia la stabilità dinamica sono sottese dal comprovato sistema 4×4 permanente e intelligente della Range Rover, a due gamme di velocità, che lavora in parallelo con i sofisticati sistemi elettronici di controllo della trazione. L’imbattibile gamma di capacità della Range Rover si evidenzia anche nell’enorme robustezza della struttura, la cui geometria è stata inoltre ottimizzata per il tutto terreno – con un aumento di 200 mm della profondità di guado, che raggiunge ora i 900 mm – e nella capacità di traino: 3.500 kg, la migliore della categoria. Per garantire durata e affidabilità al nuovo modello, una flotta di prototipi è stata sottoposta a massacranti test su asfalto e in fuoristrada durante la fase di sviluppo, con milioni di chilometri percorsi in diciotto mesi di prove effettuate in oltre venti paesi del mondo, in condizioni estreme di clima e di terreno.

Un’esperienza di guida raffinata e spontanea – Le Range Rover sono famose per quella sensazione di magico isolamento dal frenetico mondo esterno che sanno offrire ai propri passeggeri; il nuovo modello è stato quindi progettato per soddisfare gli standard di raffinatezza più elevati richiesti a un’autovettura di lusso. La meticolosa attenzione al dettaglio, posta in ogni fase dell’intero processo di sviluppo ha eliminato ogni traccia di rumore o vibrazione indesiderata; soluzioni come l’impiego di parabrezza e finestrini in vetro laminato acustico e il nuovo doppio isolamento dei supporti motore hanno consentito un’ulteriore significativa riduzione dei livelli di rumorosità. La nuova architettura del pianale, in sinergia con le sospensioni pneumatiche completamente ridisegnate, ha consentito agli ingegneri di ottenere un comfort di viaggio ancora più lussuoso e raffinato, oltre ad una maneggevolezza su asfalto completamente trasformata e una guidabilità in curva più facile ed agile. Grazie alla sua rinomata gamma di motorizzazioni, caratterizzate da una coppia eccezionale, la nuova Range Rover garantisce prestazioni agili e reattive. La scelta è fra due propulsori a benzina (il 5.0 litri LR-V8 da 375 CV e il 510 CV LR-V8 Supercharged) e due diesel (il 3.0 litri TDV6 da 248 CV e il 4.4 litriSDV8 da 339 CV), tutti abbinati ad una trasmissione automatica ad otto rapporti, dolce e reattiva. Fedele al DNA Range Rover, il nuovo modello conserva l’esclusiva Posizione di Guida Dominante, che pone il pilota in posizione elevata ed eretta, che sovrasta di 90 mm altri SUV di lusso – infondendogli la massima sensazione di fiducia e controllo della guida.

La costruzione in materiali leggeri migliora le prestazioni e la sostenibilità – La nuova Range Rover si avvale di una rivoluzionaria struttura monoscocca interamente in alluminio, del 39% più leggera rispetto alla corrispondente scocca di acciaio del modello precedente. Questa scocca totalmente in alluminio, che porta avanti l’ispirazione aerospaziale Jaguar Land Rover in questo campo, conferisce significativi miglioramenti alle prestazioni ed all’efficienza del veicolo. Inoltre, in sinergia con altre riduzioni dei pesi apportate al pianale e alla trasmissione, contribuisce alla riduzione di 350* kg di peso rispetto alla precedente versione. Quest’alleggerimento non solo accresce la percezione della capacità Range Rover di ottenere prestazioni senza sforzo, ma ne migliora altresì l’efficienza. La versione da 510 CV LR-V8 Supercharged accelera da 0 a 100 km/h in soli 5.4 secondi, con una riduzione di 0.8 secondi rispetto al precedente modello, mentre i suoi consumi risultano abbattuti del 9%. La struttura più leggera ha inoltre permesso di montare il sofisticato 3.0 litri TDV6, dalle prestazioni pressoché equivalenti a quelle del 4.4 litri TDV8, il che comporta una diminuzione del peso fino a 420 kg e un risparmio del 22% dei consumi e delle emissioni di CO₂: 7,5 l/100 km e 196 g/km. In futuro, il ridotto impatto ambientale, che già caratterizza la produzione Range Rover, migliorerà ulteriormente con l’introduzione, nel 2013, di un diesel ibrido allo stato dell’arte. (obiettivo in termini di  CO₂: 169 g/km).

 

 

Eccezionale diesel SDV8 della Range Rover – Il magnifico diesel SDV8 è stato progettato esclusivamente per la Range Rover, e con il nuovo modello la potenza aumenta del 9%, a ben 339 CV.  Questo “super diesel” da 4.4 litri vanta enormi riserve di potenza, emissioni sorprendentemente basse, e una raffinatezza senza uguali. Con i suoi 700 Nm di coppia fra i 1.750 ed i 3.000 giri/minuto, l’SDV8 è capace di prestazioni senza sforzo, passando da 0 a 100 km/h in soli 6,9 secondi, uno in meno rispetto al precedente modello. La straordinaria efficienza del motore si riflette anche nei valori di CO₂, di 229 g/km, una riduzione del 10% rispetto al modello precedente. L’SDV8 deve il suo superbo mix di guidabilità e raffinatezza alle avanzate tecnologie diesel, in particolare all’innovativo sistema di turbocompressori sequenziali paralleli che offre eccezionale reattività e notevoli prestazioni su tutta la gamma di regimi di rotazione.
L’aumentata potenza della nuova Range Rover è anche dovuta alla revisione del sistema di aspirazione dell’aria, accuratamente calibrato e con doppio intercooler.  La nuova unità realizza anche un risparmio di peso di 10 kg, grazie ai supporti motore in lega ed a una coppa olio ridisegnata.

Formidabile V8 Supercharged da 510 CV – L’incomparabile LRV8 Supercharged da 5.0 litri rimane al vertice della gamma Range Rover. Le ampie riserve di potenza e coppia permettono prestazioni eccezionali – ad esempio, il veicolo accelera da 0 a 100 km/h in soli 5,4 secondi, (0,8 secondi in meno del modello precedente) – abbinate ad una suprema raffinatezza.  La nuova Range Rover vanta anche un miglioramento dell’efficienza, ed emissioni di CO₂ pari a 322 g/km, il 7% in meno del modello precedente. L’LR-V8 è compatto e leggero, interamente in  alluminio, con livelli di attrito interno bassissimi, da primato della classe.  Per il montaggio sul nuovo modello, il motore è stato ri-ottimizzato intorno ad un nuovo sistema di gestione Bosch allo stato dell’arte. Questo propulsore è dotato di un sistema all’avanguardia d’iniezione diretta ad alta pressione, multi-foro, guidata dal getto, montata centralmente.  L’efficienza è  ulteriormente incrementata da un innovativo doppio sistema indipendente di fasatura delle valvole (VCT) attivato dalla coppia. Il motore da 510 CV monta un compressore di sesta generazione, Twin Vortex, che offre un’efficienza termodinamica superiore e livelli eccezionalmente raffinati di qualità acustica.

Raffinato e potente V8 da 5.0 litri – Il sofisticato motore a benzina LR-V8 da 5 litri e 375 CV combina prestazioni, reattività e grande raffinatezza. Con questo propulsore la nuova Range Rover è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 6,9 secondi (0,7 secondi in meno del modello precedente). Consumi ed emissioni sono ridotti dell’8% (CO₂: 299 g/km). Anche questo 5.0 litri aspirato, compatto e leggero, è stato ri-ottimizzato intorno al nuovo sistema di gestione Bosch.  Condivide inoltre, con il S/C, le tecnologie di iniezione diretta e di fasatura delle valvole.
Gli elevati valori di coppia erogata dal 375 CV sono ottenuti anche grazie alle camme a profilo variabile ed ai condotti di aspirazione a lunghezza variabile.

 

 

Avanzata trasmissione automatica a otto rapporti – Tutte le motorizzazioni della nuova Range Rover sono abbinate all’avanzata trasmissione ZF 8HP70 a otto rapporti, a controllo elettronico, che gli ingegneri Land Rover hanno tarato per un cambio di velocità assolutamente fluido, una risposta rapida e ridotti consumi. Gli otto rapporti ravvicinati permettono infatti cambi di velocità praticamente impercettibili, ognuno dei quali viene completato in 200 millisecondi – un tempo  quattro volte inferiore al battito medio di un cuore umano a riposo. I “paddle” al volante sono di serie e permettono di eseguire manualmente il cambio di velocità – la trasmissione accetta anche ripetute scalate di marcia, mantenendo estremamente dolce la transizione tra i rapporti. La trasmissione a otto rapporti, leggera e perfezionata, contribuisce all’accresciuta efficienza dei consumi ed è il complemento ideale per le motorizzazioni Range Rover, caratterizzate da una coppia poderosa. La trasmissione è tarata per anticipare al massimo il blocco del convertitore, riducendo slittamenti e perdite parassite. La più ampia distribuzione dei rapporti, l’elevato rapporto della massima velocità in overdrive e il fatto che in ogni momento non più di due frizioni interne vengono aperte, tutto questo contribuisce a migliorare consumi ed emissioni. Il Controllo della Trasmissione al Minimo riduce in modo significativo consumi ed emissioni nel traffico urbano, disinnestando il 70% della trasmissione quando il veicolo è fermo, il motore gira al minimo e la trasmissione è in Drive. Nei climi freddi la trasmissione seleziona un rapporto più basso, per ottenere un riscaldamento rapido e portare quanto prima il motore in temperatura. Il sistema idraulico che aziona la trasmissione è disegnato per la massima efficienza, con pompa ed elementi di controllo degli ingranaggi perfezionati.

Prestigiose tecnologie Range Rover – La nuova Range Rover si avvale di tutti i più recenti sviluppi della tecnica automobilistica, dalla configurazione degli eleganti interni, fino alle tecnologie estremamente avanzate di controllo della guida. Gli interni si contraddistinguono per tutta una serie di prestigiose soluzioni ed equipaggiamenti che offrono ai passeggeri di entrambe le file di sedili l’esperienza di un lusso impareggiabile ed un benessere totale, fatto di comfort e praticità: L’obiettivo era realizzare un ambiente accogliente e moderno, che amalgamasse l’esclusivo stile Range Rover, a un trattamento molto fresco e attuale. L’abitacolo conserva, infatti, il caratteristico stile Range Rover, ma rivisitato in chiave attuale, con superfici eleganti e nette, magistralmente realizzate nel pellame e nei legni più pregiati. Coerentemente allo schema architettonico Range Rover, il punto focale della cabina è la forte intersezione degli elementi orizzontali del pannello strumenti con le linee verticali della colonna centrale. Qui, l’ampia consolle centrale costituisce un nuovo e potente elemento grafico che attraversa il centro dell’abitacolo. La stessa consolle presenta un’attraente superficie scolpita ed impiallacciata che appare come sospesa sui supporti, attirando l’attenzione sulla pura qualità dei materiali. Le linee nette e attuali del pannello strumenti e della consolle riflettono tutto l’impegno profuso per affinare e semplificare gli interni. Per esempio, la riduzione del 50% degli interruttori rende il posto guida più elegante e offre al pilota un controllo dei comandi più semplice e rilassante. Un’attenzione molto particolare è stata dedicata al comfort dei passeggeri della seconda fila di sedili ai quali la nuova Range Rover offre maggior spazio per le gambe, più l’opzione Executive Class, con soli due sedili completamente regolabili, per il massimo del lusso.

 

Tags

Related Articles

Lascia un commento

Back to top button
Close