JeepModelliNews

Nuovo Jeep Cherokee 2014, il Medium SUV senza compromessi

Il marchio Jeep fissa un nuovo standard nella categoria con capacità offroad di riferimento, eccellente dinamica su strada e consumi ridotti fino a 31 mpg (13,1 km/l), design rivoluzionario con finiture interne ed esterne realizzate con cura artigianale ed una serie di avanzati contenuti tecnologici e per la sicurezza. Tre nuovi sistemi di trazione integrale elevano lo standard dei Medium SUV ad un livello superiore:
– Jeep® Active Drive I conunità di trasmissione della potenza (PTU)a singola velocità
– Jeep Active Drive II con PTU a due velocità e marce ridotte
– Jeep Active Drive Lock con PTU a due velocità, marce ridotte e bloccaggio del differenziale posteriore

Nuovo anche il sistema di gestione della trazione Jeep Selec-Terrain a cinque modalità: Auto, Snow, Sport, Sand/Mud e Rock, mentre il Motore V6 vanta una capacità di traino “best-in-class” pari a 4.500 libbre (2.041 kg). Da annoverare anche le prestazioni Jeep TrailRated e un rapporto finale di riduzione fino a 56:1, oltre ad un miglioramento del 90 per cento rispetto al modello precedente. Anche i consumi sono notevolmente migliorati fino a 31 mpg (13,1 km/l).

Primo Medium SUV con cambio automatico a nove rapportiNuovo Jeep Cherokee 2014 può contare sul sistema di disconnessione dell’asse posteriore – una novità assoluta nel settore – riduce le perdite di energia quando non è necessario utilizzare la modalità 4×4 e migliora l’efficienza nei consumi, propulsore MultiAirTigershark I-4 da 2,4 litri che riduce i consumi di più del 45 per cento rispetto al modello precedente ed assicura un’autonomia di circa 500 miglia (805 km), mentre il nuovo Jeep si segnala primo utilizzo del nuovo motore V6 Pentastar da 3,2 litri del gruppo Chrysler. Caratteristiche di guida su strada e maneggevolezza di livello superiore. Il Nuovo Cherokee 2014 è inoltre il primo esemplare Jeep ad utilizzare la piattaforma Compact U.S. Wide (CUS-wide) di Chrysler Group, nuove sospensioni anteriori e posteriori a ruote indipendenti, aumento della rigidità torsionale, abitacolo straordinariamente silenzioso.

Nuovo design Jeep dalla cura artigianale – Nuovi sono anche gli elementi di design ispirati all’aerodinamicità coniugano il rispetto per l’heritage Jeep con tecnologie di ultima generazione, aggressivi angoli di attacco e di uscita che contribuiscono a garantire eccellenti prestazioni off-road, sofisticata tecnologia di illuminazione a LED con distintive luci diurne, mentre gli interni premium sono impreziositi da eccellenti finiture e dall’ampio uso di materiali morbidi al tatto. Nuovo ed esclusivo anche il tetto panoramico CommandView e tetto apribile SkySlider.

Una serie di contenuti tecnologici di ultima generazione – Quadro strumenti a LED con schermo a colori da 7″ completamente configurabile, Uconnect con touchscreen a colori da 8,4″,     Uconnect Access Via Mobile.

Più di 70 avanzati sistemi per la sicurezza e la protezione degli occupanti – Debutta per il gruppo Chrysler il sistema di assistenza al parcheggio ParkSenseParallel/Perpendicular Park Assist

Intelligenti dotazioni per garantire funzionalità e versatilità – Sedili della seconda fila abbattibili, frazionabili con rapporto 60/40 a scorrimento in avanti e indietro garantiscono il massimo comfort per i passeggeri e facilitano le operazioni di carico; sedile anteriore lato passeggero completamente ripiegabile con scomparto integrato richiudibile; pratici vani portaoggetti distribuiti in tutto l’abitacolo e un innovativo sistema Cargo Management System di Jeep.

Tags

Related Articles

Lascia un commento

Back to top button
Close