C.I. Cross C. RallyModelliNewsRacingSuzuki

Suzuki si veste di Tricolore

Senza soluzione di continuità Suzuki fa incetta di scudetti tricolori nel fuoristrada nazionale. Alla Baja Colline Metallifere i Grand Vitara s’aggiudicano i primi posti in una competizione del Campionato Italiano Cross Country Rally e come lo scorso anno s’aggiudicano i titoli assoluti e di categoria T2, quelli dei Conduttori e Costruttori, ribadendo inoltre i trionfi ottenuti negli anni precedenti. Il formidabile binomio costituito dal pilota più vincente di tutti i tempi, Lorenzo Codecà e Grand Vitara 3.6 V6, ha ancora una volta ribadito la propria superiorità nel Cross Country italiano. Aggiudicandosi la sesta tappa della serie fuoristradistica CSAI a Monterotondo Marittimo, il quarantacinquenne pilota milanese è campione italiano per la quinta volta nella sua carriera, mai nessuno in precedenza ha conseguito tante affermazioni, e Suzuki conferma il DNA sportivo che da sempre contraddistingue il brand, vincendo il titolo per la quarta volta. I Grand Vitara sono all’eccellenza del fuoristrada nazionale attraverso le affermazioni del modello 3.6 V6 preparato in Gruppo T1 che, con questa gara allunga la “striscia” di quattordici arrivi consecutivi: gare in cui la Grand Vitara ufficiale non ha mai accusato problemi meccanici, dimostrando affidabilità assoluta degli organici meccanici. Qualità costruttive Suzuki che si evidenziano anche con i fuoristrada di serie, Gruppo T2, dove Grand Vitara 1.9 DDiS si aggiudica le prime tre posizioni grazie ad Andrea Lolli, Alberto Spinetti e Claudio Petrucci.

 

 

Tags

Related Articles

Lascia un commento

Back to top button
Close