DakarNews

Auto DAKAR squadrone MINI fa paura!

nani-roma-dakar-2014DAKAR 2014 – Il team X-Raid, Mini-Bmw All4 Racing, ha deciso: niente più attacchi nelle ultime due tappe di questa Dakar. Lo squadrone Mini occupa in toto le prime 4 posizioni della generale, rispettivamente con: Nani Roma, Stephane Peterhansel, Nasser Al Attiyah e Orly Terranova. Tale decisione premia, di fatto, lo spagnolo che così, salvo imprevisti dell’ultimo minuto, sarà il vincitore dell’edizione n.35 della Dakar. Il Team X-Raid fa così gioco di squadra a, discapito dello spettacolo finale, e Stephane Peterhansel, dominatore l’anno scorso, dovrà rimandare all’anno prossimo il sogno della sua dodicesima vittoria alla Dakar. Il francese però recrimina fortemente ripensando all’enorme ritardo accumulato nella terza tappa quando è stato fermato da una serie infinite di forature. Ma attenzione perché proprio l’imprevisto è all’ordine del giorno in una gara così dura come la Dakar.

Nasser Al-Attiyah, nell’UNDICESIMA tappa, era sicuro della vittoria fino a che la sua Mini ha iniziato a rallentare per un problema meccanico che di fatto l’ha relegato al secondo posto del compagno Terranova.

INCIDENTE SAINZ – Un altro imprevisto, nel DECIMO stage, ha invece messo fuori gara Carlos Sainz: l’ex campione dei rally è stato vittima di un cappottamento che ha distrutto il suo Buggy SMG. Per lui solo qualche graffio, prontamente curato al bivacco di Antofagasta, ma soprattutto addio a sogni di gloria. Oltre all’incidente di Sainz, nella frazione da Iquique a Antofagasta, da annotare la vittoria di Nasser Al-Attiyah che ha tagliato il traguardo di Antofagasta con quasi 4 minuti di vantaggio su Peterhansel, vincitore invece della NONA tappa. Il DODICESIMO stage sarà il penultimo atto di questa Dakar: la carovana andrà da El Salvador a La Serena ed affronterà 349 Km di trasferimenti e 350 Km di speciale.

Peterhansel-mini-dakar-2014

Nani Roma su Mini

Auto Dakar 2014 classifica provvisoria 11° giorno

mini-dakar-20141) Roma/Perin (Mini) 45.01’54”

2) Peterhansel/Cottret (Mini) +5’32”

3) Al-Attiyah/Cruz (Mini) +56’01”

4) Terranova/Fiuza (Mini) +1.03’39”

5) De Villiers/Von Zitzewitz (Toyota) +1.15’57”

6) Holowczyc/Zhiltsov (Mini) +3.44’51”

7) Dabrowski/Czachor (Toyota) +4.51’34”

8) Lavielle/Garcin (Haval) +5.09’22”

9) Kaczmarski/Palmeiro (Mini) +6.17’46”

10) Vasilyev/Yevtyekhov (Mini) +6.34’57”

mini-all4-racing-dakar 2014

bmg-sainz-dakar-2014

bivacco-dakar-2014

[dailymotion]http://www.dailymotion.com/video/x19s820_us-stage-11-inside-dakar-2014-nightmare_auto[/dailymotion] [dailymotion]http://www.dailymotion.com/video/x19qbs1_us-stage-10-top-moment-iquique-antofagasta_auto[/dailymotion] [dailymotion]http://www.dailymotion.com/video/x19of3e_es-etapa-9-top-moment-calama-iquique_auto[/dailymotion]

Dakar 2014, percorso tappe qui su Elaborare4x4 QUI LINK

Foto Dakar 2014 live QUI LINK

Informazioni NUMERI Dakar 2014 Argentina-Cile  QUI LINK

Informazioni PERCORSO Dakar 2014 Argentina-Cile QUI LINK

[mappress mapid=”750″]
Tags

Related Articles

Lascia un commento

Back to top button
Close