Racing

Silk Way Rally 2018, vittorie per Mini e Kamaz

Alrajhi (Mini John Cooper Works Rally), fra le auto, e Karginov (Kamaz-Master Team), fra i camion, hanno conquistato la vittoria del Silk Way Rally 2018

È il saudita Yazeed Alrajhi, su Mini John Cooper Works Rally, ad aggiudicarsi la Silk Way Rally 2018 dopo un percorso di 3500 km in 7 tappe da Astrakhan a Mosca. Navigato dal tedesco Timo Gottschalk, il pilota della scuderia X-Raid ha tagliato il traguardo per primo in 23h49m14s con oltre 1 ora di vantaggio su Nasser Al-Attiyah attardato al finish a causa di problemi al differenziale posteriore sul suo Toyota Hilux (Qatar World Rally Team).

Anche se non è stata sempre la più rapida a percorrere i tracciati del sud della Russia, la Mini #103 di Alrajhi ha perso meno tempo rispetto alle rivali. “Questo rally era uno dei miei principali obiettivi da tre anni – commenta entusiasta Alrahjie dopo il primo piazzamento di qualche settimana fa in Kazakisthan non potevo che sperare in una nuova vittoria. Abbiamo cercato di gestire al meglio il vantaggio nella generale, giorno dopo giorno, prendendo meno rischi possibili. Salire sul podio della Piazza Rossa è stata un’emozione unica”.

Silk Way Rally 2018

Silk Way Rally 2018 Italiani

Fra i T2 (veicoli di serie) ai nastri di partenza della Silk Way Rally 2018 si è schierato anche il Toyota Land Cruiser #137 di Marco Piana, pilota e team manager di Xtreme Plus, alla Silk come assistenza veloce per i Polaris Razor 900 dei francesi Nicolas Duclos e Frédéric Chavigny e del polacco Robert Szustkowski.

Navigato da David Giovannetti, Piana ha imparato a conoscere bene insidie e problematiche di questo terreno. “L’incubo meteo è sempre il peggiore: come nel 2017 anche quest’anno temporali e pioggia battente non hanno risparmiato i giorni di gara – spiega Piana – Con il fondo fangoso che si viene a creare diventa davvero arduo guidare”.

Silk Way Rally 2018

Silk Way Rally 2018 camion

Podio assoluto per il pilota russo Andrey Karginov (Kamaz-Master Team #309) nella categoria camion alla Silk Way Rally 2018, che ha consegnato ancora una volta la vittoria assoluta al celebre marchio di Nabereznye Celny. Che fosse la scuderia Kamaz ad aggiudicarsi questa edizione del rally era (quasi) fuori dubbio anche se in realtà gli occhi degli spettatori erano più puntati sul risultato di altri piloti schierati fra le fila del team.

Fuori da ogni pronostico invece, sul suo Kamaz 43509, Karginov, ha sbaragliato i compagni di squadra. Con la prestigiosa vittoria alla Silk Way, dopo quelle degli ultimi anni alla Dakar e all’Africa Eco Race, il 42 pilota russo è il secondo della scuderia Kamaz (assieme a Vladimir Chagin) a vantare questa tripletta nel suo plamares.

Silk Way Rally 2018 camion Kamaz

©TESTO: Sonja Vietto Ramus; FOTO: Pavel Mothejl e Sonja Vietto Ramus

Resoconto completo, tutte le CLASSIFICHE e le FOTO su Newsauto.it link QUI

Tags

Related Articles

Check Also

Close
Close
Close